dolci

Sacher ai lamponi

Giovedì è stato il mio compleanno e dopo un piccolo sondaggio sulla pagina FB ho deciso di preparare questa Sacher ai lamponi per festeggiare. Devo dire che l’abbinamento tra il cioccolato e l’acidino dei lamponi mi è piaciuto moltissimo. La realizzazione mi è parsa anche meno complessa dell’ultima volta che l’ho preparata però ovviamente delle buone fruste o una planetaria sono raccomandabili. 
 
 
per uno stampo (io a cerniera) da 20cm
 
75gr cioccolato fondente
3 tuorli
3 albumi
65gr burro morbido
65gr farina 00
20gr zucchero a velo
90gr zucchero semolato
un pizzico di sale
1/2 cucchiaino di essenza alla vaniglia
 
per farcire
 
confettura di lamponi
 
per la ganache
 
185gr cioccolato fondente
125gr panna fresca
 
Mettete il cioccolato a pezzetti in una ciotola e fatelo fondere al microonde facendo cuocere per 30 secondi alla volta e mescolando. Se preferite potete sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Nel frattempo nella planetaria montate il burro morbido con lo zucchero a velo e un pizzico di sale. Aggiungete anche la vaniglia e metà dei tuorli in precedenza sbattuti con una forchetta. Continuate a montare e aggiungete gli altri tuorli. Aggiungete anche il cioccolato fuso e continuate a montare. A parte montate gli albumi e quando iniziano a schiumare aggiungete pian piano lo zucchero. Quando sono ben montati aggiungeteli all’impasto al cioccolato mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Aggiungete ora anche la farina setacciata e continuate a mescolare dal basso verso l’alto fino a che il composto risulta omogeneo. Trasferite il composto nello stampo e cuocete in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti. Fate la prova stecchino prima di sfornarla e se fosse ancora bagnata cuocete per altri 5 minuti. Lasciate raffreddare completamente la torta, sformatela e tagliatela in due dischi con l’aiuto di un coltello lungo e seghettato. Spalmate sul primo disco la confettura di lamponi (circa 3-4 cucchiai) e coprite con il secondo disco. Spalmate anche questo di confettura e spennellatela bene sui bordi. Trasferite la torta su una gratella e preparate la ganache. 
Mettete la panna in un pentolino e fatele sfiorare il bollore. Spegnete e unite il cioccolato a pezzetti. Mescolate con una spatola fino a che non è completamente sciolto. Versate poi la ganache sulla torta e ricopritela interamente aiutandovi con una spatola e sbattendola delicatamente sul piano di lavoro. Ponete la torta in frigo ad asciugare per almeno 30 minuti. Decorate con i lamponi freschi prima di servire.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *