colazione,  dolci

Trecce di brioche bicolore

Sono tornate le brioche! Stavolta brioche intrecciate cacao e vaniglia preparate con il metodo tangzhong.
È un metodo particolare che rende l’impasto di una sofficità meravigliosa 😍
 
Ecco come prepararle:

Trecce di brioche bicolore

Portata: Lievitati
Chef: La mia famiglia ai fornelli

Ingredienti

Per il  tangzhong

  • 25 g farina
  • 125 g latte

per l'impasto

  • 500 g farina
  • 75 g zucchero
  • 7 g lievito di birra secco
  • 250 g latte
  • 1 uovo
  • 25 g burro
  • 1/2 cucchiaino sale
  • 2 cucchiai cacao

per la finitura

  • latte
  • codette di zucchero

per lo sciroppo

  • 70 g zucchero
  • 60 g acqua

Istruzioni

  • prepara il tangzhong: in un pentolino metti il latte e la farina. cuoci a fuoco medio sempre mescolando fino ad ottenere un impasto tipo purea.
  • lascia raffreddare completamente con pellicola a contatto
  • nella planetaria metti la farina, lo zucchero, il lievito, il latte, l'uovo e il tangzhong a pezzetti piccoli 
  • inizia a lavorare con il gancio. Unisci poi il sale 
  • infine aggiungi anche il burro a pezzettini aspettando che sia assorbito uno prima di procedere con il secondo
  • dividi l'impasto più o meno a metà e metti la prima parte a lievitare in una ciotola unta
  • aggiungi il cacao e un cucchiaio di latte al secondo pezzo di impasto e continua a lavorare per ottenere un impasto omogeneo
  • metti a lievitare anche questo in una ciotola unta nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppio
  • riprendi l'impasto e dividilo in porzioni da circa 60g poi forma le palline 
  • stendi ogni pallina a formare una bisciolina e crea la treccia 
  • metti a lievitare di nuovo nel forno spento con la luce accesa per circa 1h 
  • spennella con latte e completa con le codette di zucchero 
  • cuoci in forno già caldo a 180° per 25 minuti 
  • nel frattempo prepara uno sciroppo facendo bollire acqua e zucchero nelle dosi indicate sopra
  • sforna, spennella le brioche con lo sciroppo e fai raffreddare 
  • se vuoi puoi congelate le trecce di brioche e lasciare poi scongelare una notte a temperatura ambiente e riscaldare leggermente prima di consumarle