primi piatti

Tagliatelle con ragù di pollo e olive

Questo mercoledì ha un sapore di lunedì qui a casa nostra perchè dopo alcuni giorni a casa tutti insieme siamo ritornati ognuno alla sua routine.

La ricetta di oggi mantiene quel sapore di lunedì e di riciclo dei piatti della domenica…oggi infatti vi racconto il mio ragù di pollo arrosto. 

Il ragù di pollo arrosto è un ottimo piatto del riciclo per quel pezzetto di pollo che rimane nel piatto di portata alla fine dei pranzi di famiglia e che nessuno degna più di uno sguardo per giorni.

A me capita spesso che avanzi quella mezza porzione non sufficiente per un pasto ma da finire…

La soluzione che adotto da qualche anno per “farlo fuori” è proprio questa…il ragù di pollo!

Nella ricetta non ho indicato dosi perchè essendo un piatto del riciclo si adegua a ciò che è rimasto e a quante persone devono mangiarci.

Tagliatelle con ragù di pollo e olive

Preparazione15 min
Cottura15 min
Tempo totale30 min
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Chef: La mia famiglia ai fornelli
Cost: molto basso

Ingredienti

  • pollo arrosto già cotto
  • olive taggiasche
  • passata di pomodoro
  • 70 g tagliatelle (per ogni commensale)
  • olio e.v.o.
  • sale e pepe
  • 1/2 bicchiere vino rosso
  • cipolla o scalogno tritato finemente

Istruzioni

  • Spolpa il pollo arrosto e sminuzza la carne.
  • In una casseruola scalda un cucchiaio di olio e soffriggi per qualche minuto la cipolla tritata con la carne di pollo.
  • Sfuma con il vino rosso poi aggiungi la passata di pomodoro (io vado ad occhio ma ne aggiungo circa un cucchiaio a testa + uno per la pentola)
  • Aggiungi qualche mestolo di acqua (o brodo caldo) e cuoci a fuoco medio per 10 minuti mescolando spesso.
  • Cuoci le tagliatelle in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
  • Aggiungi qualche oliva taggiasca al sugo e continua a cuocere per un paio di minuti.
  • Scola le tagliatelle e uniscile al condimento.
  • Mescola tutto per qualche istante in modo che la pasta si condisca bene e servi subito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating