LASAGNE AL RAGU’

LASAGNE AL RAGU’
Buon lunedì! Qui oggi è festa e quindi ho deciso di deliziarvi con un classico, le lasagne al ragù! Sono un piatto della tradizione, molto gustose e saporite. E’ inutile dire che a casa nostra fanno domenica, ma quando le preparo ne faccio in abbondanza in modo da poterle congelare e mettere in forno al volo se necessario. Infatti è bene ricordare che il freezer è una risorsa enorme, l’importante è imparare ad utilizzarlo, mantenerlo ordinato e usare la fantasia.
 
ragù
besciamella
formaggio grattugiato 
 
per la pasta:
2 uova
200gr farina
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di olio
 
Preparare il ragù come indicato qui. Preparare la sfoglia disponendo la farina a fontana, unire il sale, le uova e l’olio. Iniziare ad impastare aiutandosi con una forchetta dal centro prendendo pian piano la farina dai bordi. Creare un panetto omogeneo e lasciar riposare per almeno 30 minuti. 
Trascorso il tempo di riposo stendere la sfoglia e tagliare dei rettangoli di dimensioni giuste per la teglia che intendete utilizzare. Sbollentarle per qualche minuto in abbondante acqua salata già in ebollizione, scolarle su un canovaccio e tamponarle. Preparare la besciamella come spiegato qui.
Iniziare a comporre la lasagna sporcando con un po’ di besciamella il fondo della teglia, mettere uno strato di pasta, uno di besciamella, uno di ragù e completare con abbondante formaggio grattugiato. Proseguire con la sfoglia e così via fino a riempire la teglia. Infornare a 180° per 35-40 minuti. Sfornare e servire subito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *