CROSTATA SALATA DI FINE ESTATE

CROSTATA SALATA DI FINE ESTATE
Buongiorno! Ieri abbiamo passato una stupenda giornata in montagna, abbiamo mostrato alla Chiaretta i funghi nel bosco e le fragoline non ancora del tutto mature. Ha corso parecchio nel prato inseguendo il suo pallone ed è tornata a casa stanca ma felice! La giornata è stata davvero piena e divertente, ma il freschino che si respirava lì ci ha fatto tornare a casa distrutti.
Tornando al post di oggi…voglio proporvi una torta salata che contiene tantissime verdure anche se a prima vista non si direbbe. A me capita a volte di avere tante verdure in casa, ma un pezzo per ogni tipo. In queste occasioni ci divertiamo a creare sughi per la pasta o contorni colorati, ma questa volta ho voluto cambiare, complice anche del prosciutto e una mozzarella vicini alla scadenza.

1 rotolo di pasta sfoglia
100gr prosciutto cotto
1 mozzarella
1 zucchina
1/2 melanzana
10-15 fagiolini
1 carota
olio
sale (io ho usato quello blu di Persia)

Lavare e spuntare i fagiolini. Lessarli per 25 minuti dall’ebollizione. Mondare la zucchina e la melanzana. Tagliarle a cubetti e saltarle in padella con un filo di olio. Grattugiare la carota. Srotolare la pasta sfoglia in una tortiera e bucherellare il fondo con una forchetta. Mescolare in una terrina le verdure, avendo cura di tagliare a pezzetti anche i fagiolini. Aggiustarle di sale e versarle nella tortiera. Tagliare a pezzetti anche il prosciutto e la mozzarella e distribuirle sopra la torta. Concludere con le strisce tipiche delle crostate e infornare a 180° per 25-30 minuti.