viaggi

Diario di viaggio: Levizzano Rangone

Dopo anni che mi riprometto di iniziare questa sezione sul sito…ecco finalmente i Diari di Viaggio!

Iniziamo con una meta vicino a casa. Quindi ecco cosa vedere a Levizzano Rangone.

Levizzano Rangone è un piccolo borgo frazione di Catelvetro di Modena. Sebbene non sia molto popolato offre un castello ed un museo davvero molto interessanti da visitare e paesaggi mozzafiato immersi nei vigneti di Lambrusco Grasparossa.

Ingresso al castello

Il Castello di Levizzano Rangone si trova in una collina che domina l’intero borgo e i vigneti circostanti.

Il castello risalente al IX secolo si presentava in origine come un semplice insediamento fortificato. Con gli ampliamenti che si sono succeduti nei secoli è stato trasformato in residenza nobiliare ed ha acquisito la conformazione odierna.

Salita al castello

Dopo il breve cammino di salita al castello si trova il vecchio pozzo e poi la svettante torre Matildica.

Negli anni di vita feudale del castello venne costruita anche una galleria sotterranea che ancora oggi unisce il palazzo principale alla torre. 

Oggi il castello di Levizzano Rangone è diventato sede del Museo Rosso Graspa.

Alcuni oggetti del museo Rosso Graspa

All’interno del Museo Rosso Graspa sono descritti i momenti della produzione del Lambrusco Grasparossa tipico del territorio ma anche della produzione dell’aceto balsamico di Modena.

Nelle varie stanze sono raccolti tantissimi attrezzi d’epoca che percorrono tutta la lavorazione dell’uva dal campo alla bottiglia.

Ci sono anche foto in bianco e nero che mostrano la vita effettiva nei campi delle famiglie contadine della zona e oggetti di uso quotidiano.

Il museo offre la visita gratuita e la possibilità di visite guidate.

Vista dall'interno del museo

Se siete in zona e avete voglia di passare un pomeriggio alla scoperta della tradizione contadina della zona io vi consiglio di programmare una visita a questo castello e non ne rimarrete delusi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *