Torta salata con zucchine e pomodori

Torta salata con zucchine e pomodori

FIn questo mese di agosto in cui il blog è stato in vacanza ho sperimentato diverse torte salate con la verdura di stagione. Una delle mie preferite è proprio questa perchè ha pochi e semplici ingredienti ma allo stesso tempo è molto saporita.

Ultimamente qui a casa, complice anche la dieta, il cassetto delle verdure offre sempre ingredienti freschi e questa torta salata mi ha salvato la cena cucinandosi da sè intanto che io facevo il bagnetto al mio birbante.

 

1 rotolo di pasta sfoglia rotondo

2 zucchine

2-3 pomodori perini

scamorza a fette

sale

olio e.v.o.

origano

Preriscaldate il forno a 200°C. Lavate le verdure e tagliatele a fettine. Conditele con sale, olio e origano e mescolate bene. Disponete la pasta sfoglia in uno stampo a cerniera, io ne ho usato uno da 24cm, arrotolate leggermente i bordi e bucherellate il fondo con una forchetta. Coprite il fondo con la scamorza a fettine facendo uno strato abbondante poi iniziare a ricoprirla alternando le fette di pomodoro e zucchina per creare un motivo a spirale. Infornate ora la vostra torta salata a 200° per 20 minuti nel ripiano centrale poi abbassate il forno a 180° e cuocete per 5 minuti sul ripiano più basso e per 5 minuti sul ripiano più alto (controllando spesso). Sfornate, lasciate intiepidire e servite.

 



1 thought on “Torta salata con zucchine e pomodori”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *