Senza categoria

TORTA DI MELE E YOGURT

TORTA DI MELE E YOGURT
La colazione è il pasto che proprio non riuscivo a fare, la mattina appena sveglia l’ultimo dei miei pensieri era mangiare, poi mi ritrovavo alle 10 con una fame da lupi…So benissimo che questo è anche il più importante pasto della giornata, si assimila di meno, serve per avere la giusta energia per partire e per stare bene tutta la giornata. Per ovviare a questo mio problemino ho escogitato un trucchetto goloso. La mattina devo assolutamente avere qualcosa che mi attiri verso la cucina, non i soliti biscotti del supermercato o le fette biscottate della scatola, qualcosa di goloso, genuino, salutare, senza ingredienti strani e che mi consenta di avere la giusta carica per arrivare a ora di pranzo, magari con l’aiuto a metà mattina di un frutto o di una spremuta d’arancia.
Questa torta è stata proprio una di queste coccole mattutine. Preparate con l’aiuto della mamma nelle prime settimane successive all’intervento, sia per iniziare a provare alimenti nuovi sia per motivarmi a mangiare qualcosina visto che l’appetito era del tutto inesistente. Ora che sto molto meglio ho voluto ripetere questa delizia e quindi eccomi a proporvela. Sa di buono, di genuino, perfetta per la colazione di grandi e piccini, per la merenda a scuola o nel pomeriggio.

150gr yogurt magro naturale
2 uova
50ml latte
100gr zucchero semolato
zucchero di canna (circa 2 cucchiai)
70ml olio di semi
200gr farina 00
1 bustina di lievito 
un pizzico di cannella
3 mele

Sbattere le uova con lo zucchero semolato. Unire l’olio e lo yogurt e mescolare ancora. Aggiungere poi la farina con il lievito e infine il latte. Tagliare 2 mele a pezzettini e la terza a fettine sottili. Aggiungere le mele tagliate a pezzetti all’impasto e la cannella. Versare l’impasto in una tortiera da 26cm foderata di carta forno. Ricoprire la superficie con le fettine di mela per ottenere una specie di decoro e cospargere con lo zucchero di canna. Infornare a 180° per 40-45 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare.