SCACCHIERA DI CECI CON GAMBERI E SGOMBRO

SCACCHIERA DI CECI CON GAMBERI E SGOMBRO

Buongiorno! Oggi voglio proporvi una ricettina presentata in un modo un po’ particolare. Ho preso l’ispirazione dalla ricetta di Consuelo che trovate qui e ho leggermente modificato la base e parte della farcitura.

per la cecina:
220gr acqua frizzante
150gr farina di ceci
1 cucchiaino di sale
pepe
olio
2 cucchiaini di lievito per torte salate

per farcire: 
1 scatola di sgombri sott’olio
5 gamberi
5 fettine di pancetta tesa 
100gr formaggio spalmabile

Setacciare la farina, mescolare con il lievito. Mescolare e versare a filo l’acqua. Mescolare fino ad ottenere una pastella densa e senza grumi. Unire il sale.  Far riposare per 30 minuti circa. Rivestire una tortiera con della carta forno bagnata e strizzata. Versare la pastella nella tortiera, pepare e fare un giro di olio. Cuocere a 200° per 30 minuti.
Nel frattempo sgusciare i gamberi lasciando la coda. Avvolgerli uno ad uno in una fettina di pancetta. Infornare per 15 minuti a 200° e girare a metà cottura.
In una terrina mettere lo sgombro sgocciolato con il formaggio spalmabile. Lavorare tutto a crema. Aggiustare di sale e pepe. 
Quando la cecina è intiepidita tagliare dei quadrati abbastanza regolari, farcitene 5 con i gamberi e gli altri 4 con la crema di sgombro. Disporli nel piatto in modo da creare una scacchiera e servire.