comfort food,  ricette senza uova

Bocconcini di manzo con funghi e bambù

Sabato è stato il patrono di Reggio Emilia e fin da bambina per me segnava l’inizio dell’atmosfera natalizia. In effetti manca poco meno di un mese al Natale e io adoro l’atmosfera di questo periodo.
Nei giorni scorsi l’aria è anche diventata freschina e “invernale” quindi mi pare il momento giusto per dedicarsi a quei piatti dalla cottura lenta e dolce.
A Cibus avevo assaggiato il bambù e la mia curiosità era davvero esplosa, poi il tempo è passato ed è rimasto lì, nell’antina della dispensa in attesa di ispirazione. Beh finalmente è uscito dal buio della dispensa e oserei dire che l’attesa è valsa la pena perchè in questo piatto ci sta davvero una meraviglia!
 
per 3 persone
 
500gr bocconcini di manzo
150gr funghi champignon 
(già puliti)
100gr germogli di bambù trifolati Bambita
1 cucchiaino di paprika dolce
brodo di carne qb
1/2 bicchiere di vino bianco
sale
pepe
olio e.v.o.
farina 
 
In una pentola antiaderente versate un paio di cucchiai di olio. Intanto che si scalda infarinate i bocconcini di manzo e aggiungeteli poi in padella. Fate rosolare per qualche minuto e sfumate con il vino. Coprite con il brodo caldo, mettete il coperchio leggermente aperto e abbassate il fuoco al minimo. Lasciate sobbollire lentamente per 60 minuti mescolando di tanto in tanto. Aggiungete poi la paprika, sale, pepe, i funghi tagliati a fettine e altro brodo se necessario. Lasciate cuocere come prima a fuoco basso con il coperchio un po’ sollevato per un altra ora mescolando spesso. Quando la carne risulta tenera aggiungete i germogli di bambù trifolati, lasciate cuocere ancora 5 minuti e spegnete. Impiattate e servite con un contorno a piacere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *