Crostini con salsa al radicchio

Crostini con salsa al radicchio
Oggi vi propongo una ricetta che sa di casa, dei pomeriggi trascorsi con il mio nonnino e che mi ha fatto ricordare ancora una volta quanto mi manchi. La salsa al radicchio era uno dei suoi cavalli di battaglia e al ristorante andava sempre a ruba. Non è troppo laborioso da preparare ma dovete avere pazienza e farlo riposare qualche ora prima di servirlo.
 
1/2 radicchio rosso
1/2 radicchio variegato
1 cuore di finocchio
10 pomodorini ciliegino
succo di limone
sale
pepe
olio
origano
1 baguette
maionese
 
Lavate e tritate grossolanamente i due tipi di radicchio. Mondate e tritate anche il finocchio. Tagliate i pomodorini a pezzi piccolissimi. Raccogliete tutte le verdure in una terrina e condite con una spruzzata di limone, sale, pepe e origano. Se volete dare quel tocco in più aggiungete anche i ciuffetti del finocchio tritati finemente.
Mettete la salsa a riposare in frigo coperta con pellicola. 
Al momento di servire tagliate a fette la baguette e tostatela su una griglia ben calda.
Distribuite su ogni crostino un ciuffo di maionese e un cucchiaio di salsa. Servite subito accompagnato da un buon bicchiere di vino.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *