Torta salata con pollo e peperoni

Torta salata con pollo e peperoni
Oggi Idea Menù vi propone alcune idee da portare al mare. Io ho immaginato qualcosa da preparare in anticipo e quindi ho preparato una deliziosa torta salata perfetta da mangiare anche a temperatura ambiente. 
Pollo e peperoni sono un abbinamento classico e sempre molto gustoso. Oggi ho deciso di proporvelo in una torta salata con l’aggiunta di scamorza affumicata. E’ stato un esperimento davvero ben riuscito e il maritino continua a chiedere quando la preparo di nuovo perchè è stata spazzolata in un secondo.
 
1 rotolo di pasta briseè
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1/2 petto di pollo
200gr scamorza affumicata
vino bianco
sale
pepe
olio e.v.o.
 
Lavate accuratamente i peperoni e tagliateli a dadini abbastanza regolari. Tagliate a dadini più o meno delle stesse dimensioni anche il petto di pollo. Scaldate un cucchiaio di olio in una padella capiente e unite i peperoni e il pollo a pezzetti. Sfumate con un po’ di vino e aggiustate di sale e pepe. Cuocete per circa 10 minuti a fuoco medio. Spegnete e lasciate raffreddare completamente. Rivestite con la pasta briseè una tortiera rotonda e pungetela qui e là con una forchetta. Tagliate a cubetti anche la scamorza e mescolatela ai pollo con i peperoni. Farcite la base di pasta briseè con il ripieno di pollo, peperoni e scamorza e ripiegate la parte di pasta che sborda sul ripieno. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa. Controllate che la base sia ben cotta prima di sfornarla e se dovesse scurirsi troppo in superficie coprite con della stagnola. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servirla.
 
Ecco il resto del menù:
 
da Sabrina il primo: insalata di riso venere
da Carla il secondo: valdostana di melanzane
da Laura il dolce: muffin con le ciliegie
da Paola la 5° portata: acqua rinfrescante dell’acquaiolo
 
 
 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *