BISCOTTI AL PARMIGIANO E PEPERONCINO CON MOUSSE ALLA ROBIOLA

BISCOTTI AL PARMIGIANO E PEPERONCINO CON MOUSSE ALLA ROBIOLA
BISCOTTI AL PARMIGIANO E PEPERONCINO CON MOUSSE ALLA ROBIOLA
Oggi la rubrica Idea Menù è dedicata a San Valentino. Quest’anno abbiamo pensato ad un intero menù dedicato all’amore a base di formaggi in modo da variare rispetto ai tradizionali menù a base di carne o pesce. Qui da me trovate l’antipasto. Ho preparato dei gustosi ma semplici biscotti al parmigiano e peperoncino con sopra una spruzzata di mousse alla robiola. L’impasto base dei biscotti si può preparare in anticipo e cuocere poche ore prima di servirli. 

per 30 biscotti circa

125gr farina (io tipo 1)
90gr burro morbido
100gr parmigiano grattugiato
sale
1 peperoncino fresco
2-3 cucchiai di acqua

per completare

robiola
latte qb

Nella ciotola della planetaria o in una terrina mescolate la farina con il parmigiano, il sale, il peperoncino tritato e il burro morbido. Impastate il tutto per qualche istante e se risultasse troppo secco e granuloso aggiungete un cucchiaio di acqua alla volta fino ad ottenere un impasto lavorabile ed omogeneo. Togliete l’impasto dalla planetaria e lavoratelo per ottenere un panetto. Stendete l’impasto su un piano infarinato e ricavate con delle formine dei biscotti. Disponeteli su una teglia ricoperta con carta forno e cuocete a 180°C per 10 minuti circa. Sfornate e lasciateli raffreddare. In una ciotolina mescolate la robiola con un cucchiaio di latte per ammorbidirla un po’. Trasferite la robiola in una sac à poche con bocchetta a stella e disponetene un ciuffo su ogni biscotto prima di servire.

Ecco il resto del menù:

da Paola la 5° portata: caffè viennese