RAVIOLI SENZA UOVA CON RICOTTA E FUNGHI

RAVIOLI SENZA UOVA CON RICOTTA E FUNGHI
Buon pomeriggio e ben tornati nella mia cucina! Oggi vi propongo un piatto perfetto per il pranzo della domenica. Come ben sapete io ho qualche problemino con le uova, non sono allergica, ma se le evito è meglio. A casa mia i ravioli sono un piatto immancabile e quindi ho pensato di prepararne una versione adatta anche a chi non mangia uova. Come ripieno ho deciso di stare sul leggero e quindi ho optato per funghi trifolati e ricotta. Li ho serviti infine con la salsa di noci che vi ho proposto giovedì.

per la pasta
140gr semola rimacinata di grano duro
80gr acqua tiepida
un pizzico di sale

per la farcia
150gr funghi trifolati
150gr ricotta
sale
pepe

per condire
salsa di noci

Preparate la pasta mettendo la farina in una ciotola. Aggiungete il sale e man mano l’acqua iniziando ad impastare fino ad ottenere un impasto dalla consistenza simile a quella della pasta all’uovo. Avvolgetela nella pellicola e lasciate riposare per 30 minuti. Tritate grossolanamente i funghi trifolati e mescolateli con la ricotta. Aggiustate di sale e pepe. Stendete la pasta con la macchinetta piuttosto sottilmente. Disponete su un lato dei mucchietti di farcia e richiudete con l’altra metà della sfoglia. Sigillate bene i bordi facendo fuoriuscire l’aria e tagliate i ravioli con la rotella dentata. 



Disponeteli man mano su un vassoio di cartone. Cuocete i ravioli per qualche minuto in acqua bollente salata e conditeli con il pesto di noci. Trovate la mia ricetta per prepararlo qui.