ORZOTTO CAPRESE

ORZOTTO CAPRESE

Buon pomeriggio! Qui il cielo è grigio e viene voglia di piatti caldi e confortanti anche se ancora a base dei prodotti dell’estate. Anche in questo caso si tratta di pomodori freschi freschi e appena colti. 
L’idea di questo orzotto mi è venuta da un ristorante qui in zona in cui servono un risotto molto simile.

10 pomodorini
olive taggiasche
160gr orzo
1 limone non trattato
bocconcini di mozzarella
origano
sale
1l brodo vegetale

Scaldare il brodo. In una pentola tostare l’orzo e iniziare a bagnarlo con il brodo. Nel frattempo lavare e tagliare a pezzettini sottili i pomodori e le olive. Tagliare a pezzetti anche i bocconcini di mozzarella tenendone da parte 2 per piatto per guarnire alla fine. Quando mancano 5 minuti alla fine della cottura unire gli altri ingredienti. A cottura ultimata unire la mozzarella tritata, l’origano e mescolare bene. Aggiustare di sale e impiattare. Completare con 2 mozzarelline e una grattugiata di scorza di limone.