CROSTATA CON CREMA DIPLOMATICA E FRUTTI DI BOSCO

CROSTATA CON CREMA DIPLOMATICA 
E FRUTTI DI BOSCO
Buongiorno e ben tornati nella mia cucina! Oggi piove ma si è rivelata comunque una buona giornata.
Qualche giorno fa siamo andati a fare una gita vicino alla casa in montagna e abbiamo trovato davvero molti mirtilli e fragoline. Tornati a casa con il nostro ricco bottino abbiamo preparato una crostata davvero deliziosa. Un guscio spesso di frolla croccante, una crema soffice e pannosa e una copertura di deliziosi frutti di bosco freschi. Gustata fresca di frigo è davvero una delizia sia come colazione accompagnata da un bel caffè, sia come dolce di fine pasto. 

per la frolla
250gr farina tipo 1 (o farina 00)
100gr zucchero
100gr burro
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
scorza grattugiata di un limone

per la crema diplomatica
100ml panna montata

per completare
lamponi e fragoline
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaino di succo di limone

In una terrina mescolate la farina con lo zucchero, la scorza di limone e il lievito. Unite poi le uova e il burro a pezzetti. Mescolate il tutto velocemente con la punta delle dita fino ad ottenere un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per 30 minuti circa. Nel frattempo preparate la crema pasticcera come indicato qui e lasciatela raffreddare completamente con la pellicola a contatto. Stendete la frolla e foderate uno stampo da 20cm. Coprite con carta forno, disponete sopra dei pesi (fagioli secchi o le apposite sferette di ceramica) e cuocete in bianco per 25 minuti a 180° gradi. Eliminate poi carta e pesetti e fate dorare anche la base. (controllate il vostro forno perchè io l’ho preparata nel forno a gas e cuoce diversamente dal forno di casa.) Lasciate raffreddare la base e nel frattempo montate la panna. Aggiungete un cucchiaio di panna alla crema pasticcera e iniziate a mescolarla per ammorbidirla. Unite poi la restante panna e mescolate dal basso verso l’alto per non smontarla. Riempite il guscio di frolla con la crema diplomatica. In un pentolino mettete i frutti di bosco con lo zucchero e il limone. Cuocete a fiamma bassa per pochi minuti. Spegnete e lasciate raffreddare prima di versarli sopra la crema. Mettete in frigo qualche ora prima di servirla.