BIGOLI CON CREMA DI ZUCCA E SPECK

BIGOLI CON CREMA DI ZUCCA E SPECK
Ormai Halloween è alle porte, ma quest’anno mi è passato accanto senza sfiorarmi. Ebbene sì l’anno scorso avevo dedicata un’intera settimana a questo argomento, ma quest’anno a tema credo che non arriverà nulla. Questo però è anche il periodo della zucca ed è questo l’ingrediente principe di oggi. 
Nelle ultime due settimane vi ho proposto un antipasto e un secondo abbinato al vino rosato secco I Quercioli della cantina Medici Ermete, oggi vi propongo il primo che ha completato il menù. 
I bigoli sono una pasta tipica del veneto, tradizionalmente preparata con farina di grano tenero, sale e acqua. Si prestano molto ad essere conditi con sughi corposi con i classici bigoli con l’anatra o i bigoli in salsa, cioè arricchiti con le sarde. In questo caso io ho optato per una crema densa e avvolgente di zucca accompagnata da piccoli cubetti di saporito e croccante speck. 

per 2 persone

160gr bigoli
70gr zucca
70gr speck a cubetti
sale
noce moscata
brodo di carne qb
olio e.v.o

Tagliate a pezzetti la zucca già pulita. Scaldate una padella e unite la zucca. Bagnate con un mestolino di brodo e fate cuocere con il coperchio a fiamma moderata. Quando la zucca è morbida e ben cotta trasferitela nel bicchiere apposito e frullatela per ottenere una crema. Nella stessa padella in cui avete cotto la zucca mette un filo di olio e saltate lo speck per renderlo croccante. 
Cuocete in abbondante acqua salata i bigoli per il tempo indicato sulla confezione che varia a seconda che siano freschi o secchi. 
Mettete da parte lo speck e versate la crema di zucca nella padella, aggiustate di sale e di noce moscata. Scolate la pasta e unitela alla crema di zucca aggiungendo anche un mestolino di brodo o di acqua di cottura se necessario. Saltate la pasta con la crema in modo che si condisca per bene. 
Per ultimi aggiungete i cubetti di speck. Servite subito.