Sfogliette alle pere

Sfogliette alle pere

Finalmente è giovedì e siamo alla svolta della settimana. Per noi questo sarà un weekend poco tradizionale perchè io e Gabri saremo in riposo mentre papà lavorerà sia sabato che domenica. Lunedì però è il patrono, San Martino, e quindi quello sarà il nostro giorno di riposo tutti insieme. Finalmente domenica le strade del paese si animeranno di bancarelle e vedremo anche la rievocazione del mantello di San Martino alla luce delle torce. Sarà un tripudio di profumi intorno alla Rocca tra vino novello, castagne, funghi e come ogni anno le varie bancarelle della pro loco sfameranno tutti gli avventori con prodotti tipici preparati dalle signore del paese. In attesa di questi giorni particolari, e sperando nel bel tempo, noi abbiamo preparato una colazione veloce e golosa per affrontare gli ultimi due giorni di asilo della settimana. Gabri va matto per ogni tipo di frutta tanto che a merenda al mattino si offre di mangiarla anche per i compagni a cui non piace! Nell’azienda agricola da cui andiamo a prendere i prodotti a km0 avevano delle splendide pere coltivate nei campi intorno al paese, da qui è nata l’idea di questa colazione alternativa.

 

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

2 pere mature ma sode

zucchero qb

succo di limone

 

Sbucciate le pere e tagliatele a spicchi. Raccoglietele in una terrina e irroratele con il succo di limone. Srotolate la pasta sfoglia e ricavate tanti rettangoli. Farcite ogni rettangolo con 3 fette di pere e spolverate con poco zucchero semolato. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Si conservano in frigo in una scatola a chiusura ermetica per 2-3 giorni.

 



5 thoughts on “Sfogliette alle pere”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *