Polpette di ricotta e zucchine

Polpette di ricotta e zucchine
Polpette di ricotta e zucchine
Le zucchine sono tra le meraviglie che l’estate porta sui banchi del mercato. Quest’anno l’azienda agricola dietro casa ne ha davvero di meravigliose e di prima mattina armati di passeggino facciamo una passeggiata per rifornirci della frutta e della verdura del giorno. Queste polpette sono nate dall’esigenza di preparare una cena a prova di dieta e di piccola peste utilizzando la ricotta fresca che avevo preso qualche giorno prima al caseificio. Queste polpette sono state il perfetto compromesso tra la velocità di preparazione e una cena davvero gustosa. A completare il tutto una porzione extra di insalata, qualche triangolo di piadina all’olio e la maionese di avocado (ricettina top che presto vi racconterò!)

per 2 persone

3 zucchine
100gr ricotta
1 uovo
50gr parmigiano
sale
pepe

pane grattugiato

Lavate e mondate le zucchine e grattugiatele. Raccoglietele in un canovaccio pulito e strizzatele per eliminare la maggior parte dell’acqua. Trasferitele in una terrina e unite sale, pepe, l’uovo, la ricotta e il parmigiano. Mescolate bene il tutto. Formate delle polpette e passatele nel pane grattugiato prima di disporle su una placca rivestita di carta forno. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti. Giratele e cuocete altri 10 minuti. Sfornate e servite.