Risotto agli asparagi

Risotto agli asparagi
Risotto agli asparagi

Il risotto agli asparagi è davvero un grande classico. Io lo adoro e con qualche piccolo accorgimento l’ho reso un piatto unico che rientra perfettamente nella nostra dieta.
Ho evitato il burro e l’ho mantecato alla fine con un po’ della porzione di formaggio del secondo.
Questo periodo di alimentazione controllata mi sta mostrando come basta variare un po’ le proporzioni degli alimenti per mantenere un regime corretto. 

per 2 (e mezzo)

180gr riso
300gr asparagi
60gr formaggio morbido tipo caciotta
sale
pepe
brodo vegetale
1/2 bicchiere di vino bianco

Mondate gli asparagi eliminando la parte finale del gambo e pelando il gambo qualora siano grossi. Tagliateli a pezzetti e mettete da parte le punte. In una padella antiaderente tostate il riso e sfumate con il vino. Non appena è evaporato l’alcool coprite con qualche mestolo di brodo caldo e unite i gambi degli asparagi. Cuocete mescolando spesso per 10 minuti.Aggiustate di sale e pepe, aggiungete anche le punte degli asparagi e terminate la cottura unendo brodo al bisogno. Spegnete il fuoco e aggiungete il formaggio che avete scelto tagliato a cubetti. Mescolate velocemente per farlo sciogliere e servite subito.