Passatelli con vongole e pomodorini

Passatelli con vongole e pomodorini
Passatelli con vongole e pomodorini
State già pensando al Natale? Io sì e no… L’albero è già fatto da alcuni giorni, il presepe è work in progress, i regali già tutti pensati e alcuni persino incartati…però in questi giorni ho anche addosso quella pigrite per cui starei sul divano a guardarmi un bel film con tisana e pandoro, invece devo correre avanti e indietro come una pallina impazzita e mi sembra di non concludere mai nulla. 
Anche a tavola mi manca l’ispirazione e cado spesso nel take away, nella maga piada con salumi o nel brodino. 
Qualche giorno fa intanto che ero al supermercato ho visto delle vongole meravigliose e mi hanno fatto talmente voglia che le ho comprate. Una volta arrivata a casa il solito spaghettino non mi andava quindi ho optato per i passatelli, una pasta che adoro in brodo ma che sono super anche asciutti. 
Spero che questo momento no passi velocemente perchè ho davvero voglia di tornare in forma per godermi l’atmosfera magica di questo periodo.

per i passatelli

3 uova
120gr parmigiano grattugiato
120gr pane grattugiato
sale
noce moscata

per il sugo

vongole
pomodorini
olio e.v.o.
mezzo bicchiere di vino bianco
uno spicchio di aglio

Preparate l’impasto dei passatelli. In una terrina mescolate parmigiano, pane, sale, noce moscata e uova fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate delle palle, coprite con pellicola e mettete in frigo a riposare. Nel frattempo mettete le vongole in acqua fredda a spurgare per almeno 30 minuti. Io le ho lasciate circa 1 ora cambiando spesso l’acqua. Scaldate in una padella un cucchiaio di olio con lo spicchio di aglio schiacciato. Aggiungete le vongole e coprite con il coperchio. Non appena si saranno aperte sfumate con il vino bianco e aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Cuocete ancora per un minuto e spegnete. Sgusciate una parte delle vongole e mescolatele al resto del sugo. Riprendete l’impasto dei passatelli e schiacciateli direttamente nell’acqua bollente salata mettendo una pallina per volta nello schiacciapatate. Fate cuocere i passatelli per 2 minuti, raccoglieteli con una schiumarola e tuffateli nel sugo. Saltate ancora per un momento tutto insieme e servite.