MINI HAMBURGER

MINI HAMBURGER
Buongiorno e ben tornati nella mia cucina! Oggi ho pensato di proporvi una ricetta sfiziosa perfetta una cena un po’ diversa, un buffet o una festa di compleanno. I mini hamburger sono una maniera divertente per far apprezzare la carne ai bambini. 
Passiamo dunque alla ricetta.

per i panini
250gr farina 0
7gr lievito di birra
125ml latte tiepido
50gr olio evo
1/2 cucchiaino di sale
semi di sesamo
latte per spennellare

per gli hamburger
macinato scelto di manzo
pepe
sale

per completare
maionese o ketchup
lattuga

Per prima cosa preparare i panini. Io ho seguito il procedimento indicato qui omettendo però lo zucchero e il miele. Dopo la prima lievitazione prelevate dei pezzetti di pasta di 35-40gr. Ruotateli su una superficie spolverata di farina fino a renderli sferici. Disponeteli su una teglia e lasciate lievitare ancora fino al raddoppio. Spennellate la superficie con il latte e spargete sopra i semi di sesamo. Cuocete a 200° per 8 minuti e a 180° per altri 8 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire. In una terrina mescolate la carne macinata con sale e pepe e eventuali altre spezie a piacere. Con l’aiuto di un coppapasta formate su un foglio di carta forno dei cerchi di carne alti un dito circa. Ritagliate la carta intorno agli hamburger. Conviene lasciarla sotto durante la cottura perchè aiuta a cuocerli senza bruciacchiarli, consiglio del mio macellaio! Cuocete gli hamburger in una padella antiaderente ben calda. Tagliate i panini a metà, spalmate sulle due parti un velo di maionese o ketchup, disponete sulla base una foglia di lattuga e completate con l’hamburger. Richiudete il panino e fermate il tutto con uno stuzzicadenti.